Zone di usura raffreddate ad acqua

Le zone di usura raffreddate ad acqua sono un modo economico, efficiente e rivoluzionario di migliorare l'accessibilità operativa e la produttività per gli impianti di termovalorizzazione.

Le esperienze dai 15 impianti in cui abbiamo installato zone di usura raffreddate ad acqua dimostrano che la produzione energetica annuale totale è aumentata notevolmente, in molti casi di oltre il 25-30%. Al momento un impianto sta gestendo il 40% in più di rifiuti dopo una conversione che include la nuova tecnologia a zona di usura.

Riduzione dei costi di manutenzione riducendo il volume di refrattario
La nostra zona di usura raffreddata ad acqua è stata sviluppata per ridurre l'area di materiale refrattario non raffreddato nella fornace delle nostre caldaie a termovalorizzazione. Lo svantaggio del refrattario non raffreddato è che, a causa dell'elevata temperatura superficiale, tende ad accumulare grandi volumi di scorie. Questo spesso disturba il funzionamento dell'impianto e, in alcuni casi, ne provoca persino l'arresto. La riduzione del volume di refrattario riduce anche i costi di manutenzione.

Costruita per garantire stabilità e sopportare la pressione

La zona di usura è una struttura totalmente saldata con piastre e tubi a parete relativamente spessa. Lo scopo principale è garantire la stabilità strutturale, ma anche fornire un'ampia tolleranza per l'erosione nella zona di usura.

Energia extra
Un assorbimento del calore superiore nella zona di usura raffreddata ad acqua può ridurre la quantità totale di area superficiale nella parte a radiazione della caldaia, fornendo una produttività aggiuntiva dell'impianto.

Periodo di inattività inferiore

La zona di usura raffreddata ad acqua sostituisce il rivestimento refrattario nell'area del sistema soggetta a un utilizzo più intensivo e l'esperienza mostra che una zona di usura raffreddata ad acqua ha una durata superiore rispetto al rivestimento refrattario. Se avete un impianto di termovalorizzazione esistente, possiamo costruire una zona di usura raffreddata ad acqua durante un fermo per manutenzione.

Nuova costruzione

Dimostriamo continuamente di essere in grado di mettere in atto soluzioni innovative per i nostri clienti, dalle nuove apparecchiature ai grandi e complessi progetti globali di costruzione e progettazione.

Aggiornamenti / modifiche

Modificare, migliorare ed eseguire la manutenzione sulle apparecchiature è determinante per la realizzazione e la redditività di tutte le operazioni.

Parti / Servizi

Un'ampia rete di centri di assistenza regionali in tutto il mondo, tecnici di assistenza sul campo e personale del supporto tecnico a disposizione per fornire il servizio personalizzato e le soluzioni aftermarket per voi.

Caratteristica del progetto / caso

Installazione di zone di usura presso l'impianto di termovalorizzazione esistente, a Thorshavn, Isole Faroe

Problemi di funzionamento dovuti a depositi di scorie nella fornace sono critici nei piccoli impianti dotati di griglie sottili poiché il flusso di rifiuti viene ostacolato anche da piccole quantità di deposito di scorie. Lo stabilimento WTE di Torshavn è un esempio di questo tipo di sistema. L'impianto presentava problemi di capacità e di tempi di funzionamento ed era spesso necessario arrestarlo per rimuovere le scorie dalla fornace.

Nel 2006 B&W Volund ha installato una zona di usura raffreddata ad acqua. Dopo l'installazione, il proprietario dello stabilimento ha riscontrato un aumento di accessibilità del 100%, un miglioramento complessivo nell'ambiente di lavoro senza polvere nel convogliatore di ceneri e il tempo di fermo per la pulizia è stato ridotto del 50% da due settimane a una settimana.