Caldaie per forni ciclonici

B&W ha sviluppato la tecnologia Cyclone per le fornaci, che consente di bruciare qualità di carbone poco adatte alla combustione in polvere. La cenere di questi carboni ha una temperatura di fusione molto bassa. Normalmente, questa cenere fusa si deposita su tutte le superfici di trasferimento di calore a valle, causando gravi forme di scorificazione e ostruzione, con conseguente impatto negativo sulla capacità, la disponibilità e l'affidabilità dell'unità.

A causa delle condizioni estreme all'interno della camera di combustione, talvolta le caldaie cicloniche vanno incontro a elevati tassi di erosione e corrosione. Nei primi anni '80, B&W ha avviato un aggressivo programma di sviluppo per allungare la vita operativa delle superfici interne dei cicloni utilizzando materiali avanzati e configurazioni avanzate delle viti, nonché metodi di produzione migliorati.

I miglioramenti e le modifiche che hanno interessato le apparecchiature cicloniche, quali posizionamento di viti a perni sfalsati, applicazione di nuovi percorsi dei tubi per una maggiore affidabilità meccanica, chiusure dei tubi riprogettate e saldate alla parte inferiore del serbatoio del ciclone, ne hanno esteso notevolmente la durata.

Nuova costruzione

Dimostriamo continuamente di essere in grado di mettere in atto soluzioni innovative per i nostri clienti, dalle nuove apparecchiature ai grandi e complessi progetti globali di costruzione e progettazione.

Aggiornamenti / modifiche

Modificare, migliorare ed eseguire la manutenzione sulle apparecchiature è determinante per la realizzazione e la redditività di tutte le operazioni.

Parti / Servizi

Un'ampia rete di centri di assistenza regionali in tutto il mondo, tecnici di assistenza sul campo e personale del supporto tecnico a disposizione per fornire il servizio personalizzato e le soluzioni aftermarket per voi.

Caratteristica del progetto / caso

Come funziona una fornace ciclonica?

  • In modo simile a un ciclone (tornado)
  • Cilindro orizzontale costituito da tubi posti a breve distanza l'uno dall'altro
  • Tubi all'interno del cilindro ricoperti di materiale refrattario e viti
  • Il combustibile viene introdotto dalla parte anteriore del ciclone, attraverso il bruciatore
  • Il carbone viene versato all'interno del ciclone, dove si unisce all'aria di combustione accendendosi