Termovalorizzazione
per un'economia circolare e sostenibile

Nuovi Impianti

Ogni impianto di termovalorizzazione (WtE) è caratterizzato da un profilo unico e per raggiungere il suo pieno potenziale richiede un modello di business personalizzato.  B&W, che ha rifornito oltre 500 impianti di termovalorizzazione nel mondo, può collaborare con voi per creare il modello più adatto sulla base della nostra tecnologia sperimentata.

Assistenza post vendita

I nostri specialisti offrono una vasta gamma di servizi, miglioramenti e aggiornamenti per supportare la durata utile degli impianti di termovalorizzazione, a combustibile fossile, policombustibili o a biomassa.

Sistemi ambientali 

I nostri tecnici lavoreranno per trovare l'opzione più adeguata per la vostra soluzione ambientale, indipendentemente dalla sua complessità.

Lo sapevate?

Recupero energetico ecosostenibile e conveniente

La termovalorizzazione dei rifiuti, inclusi i rifiuti solidi urbani e il combustibile derivante dagli scarti, è una preziosa fonte di energia rinnovabile.  

Con impianti di termovalorizzazione funzionanti in tutto il mondo, i vantaggi ambientali e tecnologici sono dimostrati:

  • Nel Nord America, vi sono quasi 100 impianti di termovalorizzazione,
  • più di 500 funzionanti in Europa
  • e 1600 in Asia.

Come funziona la termovalorizzazione

Un impianto di termovalorizzazione trasforma i rifiuti solidi in elettricità e/o calore, un modo efficiente dal punto di vista economico ed ecologico di recuperare l'energia.
 
Un impianto di termovalorizzazione trasforma i rifiuti solidi urbani e industriali in elettricità e/o calore per i processi industriali e i sistemi di teleriscaldamento, mezzi efficienti dal punto di vista economico ed ecosostenibile di recuperare l'energia. L'impianto funziona bruciando i rifiuti ad alte temperatura e utilizzando il calore per produrre vapore. Il vapore quindi aziona una turbina che crea elettricità.
 
La termovalorizzazione è un modo per recuperare risorse preziose
 
La termovalorizzazione non è solo un metodo di smaltimento dei rifiuti. Ma un modo per recuperare risorse preziose. La termovalorizzazione è una parte fondamentale di una catena di gestione dei rifiuti sostenibile ed è totalmente complementare al riciclaggio. 

Oggi è possibile riutilizzare il 90% dei metalli contenuti nelle ceneri di fondo. E le scorie residue possono essere riutilizzate come materiale stradale.

I risultati e i vantaggi sono dimostrati:

  • Evita le emissioni di metano dalle discariche pubbliche.
  • Compensa le emissioni di gas serra (SHG) dalla produzione elettrica di combustibile fossile
  • Recupera/ricicla risorse preziose, come i metalli
  • Produce vapore ed energia con carico di base affidabile e pulito
  • Usa meno terreno per megawatt rispetto ad altre fonti di energia rinnovabile
  • Fonte di combustibile rinnovabile stabile e sostenibile (rispetto al solare e all'eolico)
  • Distrugge HAP convenzionali / scarti chimici
  • Produce livelli di emissioni ben al di sotto dei livelli concessi
  • Distrugge cataliticamente NOx, diossine e furani


PROGETTI E CASI

ARC, Copenhill

DANIMARCA

Da Copenhagen, Copenhill / Amager Bakke imposta nuovi standard per le prestazioni ambientali, la produzione di energia e il trattamento dei rifiuti.

Video: The Story of Copenhill

 

SWA, Palm Beach 2

USA

In collaborazione con BE&K, B&W ha ideato, progettato, rifornito e realizzato la centrale di SWA a energia rinnovabile N. 2 di Palm Beach. - una delle più grandi centrali di termovalorizzazione del mondo. E tramite la nostra consociata, offriamo servizi di O&M.

Video: Uno dei più grandi impianti di termovalorizzazione del mondo

 

Indaver, Contea di Meath

IRLANDA

Per la prima volta nella storia dell'Irlanda, nel 2011, 20.000 abitazioni nella Contea di Meath usano l'elettricità prodotta da un termovalorizzatore.    

Video: Visita virtuale dello stabilimento

 


TECNOLOGIE

Generazione di vapore per termovalorizzazione

Combustione di biomassa o combustibili derivanti da scarti (CDR)
Per l'uso dei rifiuti come carburante per la combustione, B&W offre due opzioni per la caldaia. La prima, nota come combustione di biomassa dei rifiuti solidi urbani, sfrutta gli scarti nello stato in cui vengono ricevuti, senza preparazione. La seconda tecnica utilizza gli scarti preparati, o combustibili derivanti da scarti (CDR), in cui lo scarto così come viene ricevuto è innanzitutto separato, classificato e recuperato in vari modi per dare prodotti vendibili o altrimenti riciclabili. Il materiale restante viene preparato per accendere la caldaia.

Tecnologie di combustione
Griglia di combustione rotante DynaGrate® e sistema di frazionamento dell'aria comburente Precision Jet® di B&W Vølund; la progettazione avanzata offre vantaggi ambientali durante la combustione:

  • Distrugge diossine e furani
  • Riduce al minimo la formazione di NOx e CO
  • Riduce al minimo il biossido di carbonio incombusto

 

Griglie di combustione e stoker

In un impianto di termovalorizzazione la griglia si trova dove i rifiuti vengono convertiti in energia, il cuore del sistema. Come tali, le griglie per noi rappresentano un punto su cui concentriamo molta attenzione. Nel corso degli ultimi 80 anni abbiamo fornito più di 500 griglie di combustione nel mondo. Molte delle nostre più vecchie griglie sono ancora in funzione, lavorano in modo efficiente e sono all'altezza degli attuali standard ambientali. 

Sistemi di dosaggio del combustibile di scarto

L'alimentazione regolare e continua di combustibile negli impianti di termovalorizzazione è fondamentale per un funzionamento stabile, la massima efficienza e costi di manutenzione e gestione inferiori.  

Zone di usura raffreddate ad acqua

Le zone di usura raffreddate ad acqua sono un modo economico, efficiente e rivoluzionario di migliorare l'accessibilità operativa e la produttività per gli impianti di termovalorizzazione.

Le esperienze con i 15 impianti in cui abbiamo installato zone di usura raffreddate ad acqua dimostrano un notevole aumento della produzione energetica annua totale, in molti casi fino al 25-30%. Ora, dopo una conversione che include la nuova tecnologia delle zone di usura, un solo impianto gestisce il 40% in più di rifiuti.

Recupero di energia

Gli impianti di termovalorizzazione altamente efficienti di B&W Vølund ottengono un recupero totale del 99%. Negli impianti esistenti, la nostra condensazione dei gas di combustione può determinare un aumento del recupero energetico pari al 20-25%. Maggiori entrate, ridotte emissioni di gas serra e un'immagine più positiva sono tre dei vantaggi che derivano dal recupero di energia esteso grazie alla condensazione dei gas caldi di combustione.

Sistemi VoluMix

Il giusto mescolamento turbolento dei gas di combustione nella fornace della caldaia consente un miglior processo di combustione ed esaurimento della stessa nella fase gassosa. Con il sistema B&W Vølund VoluMix™, tutta l'aria principale attraversa lo spazio ristretto tra le sbarre della griglia, creando una zona di combustione potente e turbolenta.

Controllo delle emissioni

Come fornitore unico, siamo in grado di sviluppare una strategia integrata per più inquinanti al fine di soddisfare le vostre esigenze a lungo termine.  In ogni fase del progetto, ci prendiamo il tempo che serve per determinare i vostri bisogni e consigliarvi una soluzione personalizzata.